• l'entrata dell'istituto

  • L'entrata dell'istituto
  • La scuola
  • Il laboratorio
  • Un momento di studio

Loi Orienta

Print

PNSD Biblioteche Innovative

  • convegno1
  • convegno2
  • convegno3

Martedi 15 maggio 2018,presso la Biblioteca dell’I.C. Nettuno 1 (via Romana 1), è stata inaugurata la Biblioteca Digitale finanziata dal MIUR nell’ambito del PNSD Biblioteche Innovative, costituite in Rete dall’IC Nettuno 1 come scuola capofila, dal nostro Istituto, dall’IC Anzio 2 e dall’IPSCT “Colonna-Gatti” e da associazioni ed enti del territorio come partner di progetto. Tale Biblioteca Digitale sarà consultabile attraverso la piattaforma MLOL dalle 4 Scuole in Rete e costituirà un vastissimo patrimonio culturale e scientifico al quale potranno accedere tutte le classi e tutti i docenti. Fisicamente la medesima Biblioteca Digitale sarà aperta ai cittadini e al territorio nella sede dell’IC Nettuno 1, di cui si ringrazia la DS, dott.ssa Annalisa Boniello, per la fattiva attività di proposta e coordinamento di Progetto. Il Nostro Istituto ha collaborato alla realizzazione del Convegno occupandosi delle attività di reception dei convegnisti, in ASL. Hanno partecipato le studentesse Ludovica Calabrese, Ilaria Fiadino, Giulia Federici, Alessia Parenti, Michaela Cottone, Alessandra Bagialemani. Docente responsabile prof.ssa Silvana Albani.

Print

Finali XIV edizione W&E Championship di Informatica

Grande affermazione dei ragazzi del nostro Istituto alle finali della W&E Championship di informatica 2018 che si sono tenute giovedì 10 maggio presso la sede dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Hanno partecipato alle fasi eliminatorie della competizione 77 Istituti superiori provenienti da tutta Italia per un totale di 1206 studenti. Le prime 26 squadre classificate si sono sfidate presso l’Aula multimediale del Campus. E' risultata vincitrice con 2901 punti la squadra In the end composta dai ragazzi della V SIA Debora Esposito, Valentino De Pasquale e Sharon Passeri. La cerimonia di premiazione presieduta dal Magnifico Rettore Giovanni Betta ha visto la nostra  Sharon ricevere anche il premio come vincitrice assoluta dei giochi, ovvero colei che ha ottenuto il punteggio più alto sommando le prove delle eliminatorie e quella della finale. Complimenti anche all' altra squadra dell'Istituto composta dai ragazzi della IV SIA Giovanni Bica, Alessandro Costantini e Davide Senzanonna che si sono classificati al settimo posto.

  • classifica
  • premio1
  • premio2
  • Premio3
  • premio4
  • premio7
  • premio6

 

Print

Rassegna di poesia: quarto incontro

Martedì  8 maggio  2018 alle ore 11.10, presso l’Aula Magna del nostro Istituto, si chiude, con il quarto incontro, la V edizione della rassegna di poesia promossa dalla scuola, “4 Incontri tra oralità e scrittura: esempi di giovane poesia contemporanea”.
Quest’ultimo incontro rappresenta un’eccezione rispetto alle modalità di generali della rassegna, in quanto coinvolge la poesia attraverso la musica del giovane cantautore Andrea Del Monte, accompagnato dal chitarrista Roberto Cardinali. Andrea Del Monte proporrà agli studenti alcune canzoni tratte dall’album “Caro poeta, caro amico”, omaggio alla figura di Pier Paolo Pasolini.
“Caro poeta, caro amico” è un progetto musicale e letterario composto da dodici brani dedicati al grande scrittore e da un libro allegato di interviste, ricordi, emozioni messe nero su bianco. I testi sono stati appositamente richiesti a scrittori e poeti di varie età, tra coloro che hanno avuto il piacere e l’onore di conoscere Pasolini personalmente, e ad altri che invece sono stati ispirati dalle sue opere, tutti comunque accomunati dalla voglia di dedicare un loro pensiero al poeta, con le musiche composte e realizzate proprio dal giovane Andrea Del Monte. Tanti i nomi storici della letteratura italiana che hanno voluto dare il proprio contributo, come Renzo Paris, Antonio Veneziani, Giovanna Marini (la quale ha concesso ufficialmente di realizzare una cover della sua meravigliosa canzone “Lamento per la morte di Pasolini”) e Alberto Toni, e come altri che si sono affermati a livello nazionale negli anni più recenti come Claudio Marrucci, Ignazio Gori e Clea Benedetti. L’elenco degli autori di coloro che hanno scritto le poesie poi musicate è completato da Fernando Acitelli, Giulio Laurenti, Titti Rigo de Righi, Tiziana Rinaldi Castro e dallo stesso Del Monte.
Andrea Del Monte si è già messo in evidenzia a livello nazionale per la partecipazione allo storico Festival Il Cantagiro (Rai2) durante il quale ha ricevuto il premio della critica, passando per il successo del singolo “I numeri primi” (Top 20 di iTunes) e varie partecipazioni al Sanremo Off e Radio Italia. Ad “aiutare” Del Monte nel lavoro di scrittura delle dodici musiche è stato John Jackson, che nei suoi trascorsi vanta una lunga collaborazione con Bob Dylan.
“Caro poeta, caro amico” è un progetto che ha il compito di unire persone di generazioni diverse all’insegna del patrimonio culturale e civile che Pasolini ci ha lasciato.

Print

25 APRILE

 

L'anniversario della liberazione d'Italia è una festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre il 25 Aprile di ogni anno.
E' una data fondamentale nella storia della Repubblica Italiana e ha un doppio significato simbolico: la vittoria militare degli alleati nella seconda guerra mondiale e la vittoria della Resistenza militare e politica dei partigiani nella guerra civile contro il fascismo.

Print

Giochi sportivi studenteschi

BEACH VOLLEY

  • beach1
  • beach2
  • beach3

Il giorno 11 aprile 2018 si sono svolte le finali provinciali dei giochi sportivi studenteschi di Beach Volley presso il centro sportivo Eschilo di Casal Palocco. Per l’ I.T.S.S.E.T “Emanuela Loi”  . hanno partecipato, accompagnati dal prof.  Pierluigi Eramo, gli alunni Dente e Amati per la categoria juniores maschile, Pinzone e De Petris per la categoria allievi maschili, e le alunne Fioroni e Rizzo per la categoria Juniores femminile.
Le alunne della Juniores si sono classificate al 2° posto su 34 scuole finaliste,  portando alla nostra scuola un importante risultato.
Si ringraziano  per la collaborazione le società del territorio Asd Pallavolo Nettuno e Anzio Pallavolo Asd.

Print

Conoscere per prevenire

Il giorno 09/04/2018 nell’aula magna del nostro Istituto si è tenuto un interessante incontro , nell’ambito del progetto “Conoscere per prevenire”, promosso dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa A.Mosca, organizzato dalle docenti prof.ssa Borrelli Pasqualina e prof.ssa Sacco Anna Rita, sul tema dell’uso di droga, alcool, degli incidenti stradali e del bullismo. L’esperto esterno il cavaliere dott. G.Pescuma, Luogotenente della Guardia di Finanza, volontario della croce rossa coordinato dalla criminologa dott.ssa A.Nardini e dal patrocinante legale dott. D.Pescuma, con eloquio chiaro ed efficace, ha catturato l’attenzione degli alunni delle classi presenti. Li ha messi in guardia sulle insidie e sulle false lusinghe rappresentate dall’uso di droga e alcol, illustrando loro, con ricorso anche a video caratterizzati da immagini forti e a volte raccapriccianti, gli effetti nefasti sull’organismo umano. Ha inoltre portato la platea a conoscenza di come l’uso di droghe e alcol alla guida sia responsabile della maggior parte di incidenti stradali che coinvolgono i giovani, e come questi ultimi costituiscano la prima causa di morte fra gli stessi. Gli studenti, sempre attenti, sono poi stati edotti dall’esperto sugli aspetti penali collegati all’uso di droghe e alcol, in particolare alla guida e come l’uso anche sporadico di tali sostanze possa irrimediabilmente compromettere la futura vita lavorativa del giovane, macchiando la sua fedina penale. L’attenzione catturata, il coinvolgimento costante, la riflessione proposta, gli applausi ripetuti depongono per il raggiungimento dell’obiettivo del progetto “Conoscere per prevenire”.

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"